Cos’è il Forex Trading e Come funziona?

0
177

Il Forex (Foreign Exchange Market) è il mercato su cui una valuta viene scambiata con un’altra. Le transazioni Forex sono effettuate da banche centrali, banche retail, hedge fund, società e singoli investitori. Queste transazioni si svolgono nel mercato dei cambi, ovvero il mercato più grande e più liquido del mondo, con scambi giornalieri pari a trilioni di dollari.

È possibile fare Forex Trading sui broker online regolamentati, come ad esempio iBroker (sito), su cui sono disponibili tutte le coppie di valuta più popolari, come ad esempio la coppia EUR-USD.

Il Forex è dunque negoziato ogni volta che una valuta viene scambiata con un’altra. Questo può accadere su larga scala, quando le società fanno affari con altre società estere, o su piccola scala, quando un individuo viaggia all’estero e scambia denaro all’arrivo.

Cos’è il Forex Trading?

Ogni giorno vengono scambiate tantissime valute, di conseguenza il tasso di cambio tra le valute nel mercato del Forex fluttua costantemente. Nel Forex trading, i trader al dettaglio mirano a sfruttare questa volatilità nel mercato Forex e investono con l’obiettivo di ottenere un profitto. I trader Forex cercano di fare previsioni di mercato con vari strumenti e strategie, come l’analisi fondamentale e tecnica.

Per certi versi, il forex trading è simile al trading di azioni. I trader azionari puntano a realizzare profitti sulla base di previsioni e fluttuazioni del mercato azionario. Tentano di acquistare un titolo quando è sottovalutato e prevedono che il suo prezzo aumenterà, e vendono un titolo quando è sopravvalutato e prevedono che il suo prezzo scenderà. I trader Forex adottano un approccio simile, acquistando una valuta quando prevedono che il suo tasso di cambio salirà, e viceversa.

Gestito da una rete globale di banche in tutto il mondo, non vi è alcuna posizione centrale per il mercato dei cambi. Il mercato elettronico è guidato da quattro sessioni locali in tutto il mondo: Sydney, Tokyo, Londra e New York. Ogni sessione avviene dalla mattina alla sera e cinque giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì, seguendo l’ora locale.

Questo significa che ogni settimana, la sessione australiana inizia prima. Segue poi la sessione asiatica a Tokyo poche ore dopo, quella europea a Londra e infine quella nordamericana a New York. I trader di tutto il mondo possono partecipare a qualsiasi sessione desiderino.

Il mercato del forex è chiuso nei fine settimana per i trader retail, ma dato che ogni sessione locale dura da otto a nove ore al giorno, le ore di mercato inevitabilmente si sovrappongono. Questo fornisce l’opportunità per fare trading 24 ore al giorno, per un po’ di più di cinque giorni a settimana.

Come funziona il Trading Forex?

Fondamentalmente, il forex trading è il processo di acquisto e vendita di valute. La negoziazione avviene in un mercato over-the-counter, direttamente tra due parti che hanno concordato un prezzo di acquisto.

I trader retail speculano sulla direzione dei prezzi del mercato valutario attraverso metodologie di analisi forex come analisi fondamentale e tecnicha. Quando vedono la possibilità che una moneta diminuisca di valore e un’altra aumenti allo stesso tempo, cambiano gli importi della prima valuta per la seconda. I trader retail mirano dunque a trarre profitto dalle fluttuazioni dei prezzi.

Per investire nel forex vi basterà registrarvi ad un broker online specializzato nel trading forex.