libertex

La scelta della piattaforma giusta per fare trading online è influenzata da fattori quali la sicurezza degli algoritmi di trattamento dati e delle transazioni finanziarie, le tipologie di mercati offerte e la reputazione degli utenti, così come i servizi accessori offerti.

Tra l’ampia gamma di operatori di piattaforme online oggi ci occuperemo di descrivere le caratteristiche di Libertex, uno tra i migliori broker sul mercato, nato nel 2016 e ben presto affermatosi come uno dei leader nel comparto Forex e CFD.

Quali servizi offre Libertex e come funziona la sua piattaforma?

Libertex offre a tutti i trader online la possibilità di investire in oltre 120 strumenti finanziari, che possono essere monitorati grazie a grafici e a indici che in tempo reale riportano il valore del prodotto in cui si è investito.

Tra le varie tipologie di investimenti la piattaforma è specializzata in contratti per differenza (CFD), strumenti legati all’andamento di metalli preziosi, valute e prodotti scambiati sui principali mercati mondiali.

Una piattaforma certificata e con garanzia di copertura in caso di insolvenza

Ma uno dei più gradi punti di forza di Libertex è quello di essere in possesso di una licenza rilasciata da CySEC, un’autorità di vigilanza cipriota che accredita i broker online in grado di offrire il massimo della sicurezza e della trasparenza.

Il fatto di essere in possesso di tale licenza rende gli utenti Libertex coperti in caso di insolvenza: infatti CySEC ha istituto un fondo di garanzia che copre un massimo di 20.000 sterline per ogni conto online in caso vi siano problemi di liquidità legati agli investimenti effettuati, mettendo i clienti e la piattaforma stessa al riparo da azioni legali.

Una piattaforma semplice e intuitiva

Altro vantaggio derivato dall’utilizzo di Libertex è quello di poter gestire in pochi e semplici passaggi una piattaforma intuitiva, dotata di video tutoriale di conti demo di prova, utili per capire i meccanismi del trading online senza rimetterci un solo euro.

L’adattabilità a qualunque sistema operativo di PC, smartphone e tablet, rende Libertex consultabile dovunque e in qualunque momento in totale semplicità e facilità, effettuando investimenti in modo sicuro e rapido.

Come si apre un conto di trading con Libertex?

Per aprire una posizione di trading online basta recarsi sul sito di riferimento (https://libertex.com/it), cliccare sul tasto “registra un account” dopo aver fornito un indirizzo e-mail e una password validi, compilare i dati richiesti e accreditare una cifra minima pari a 250 dollari.

Fatto questo sarete liberi di investire nel comparto che più vi interessa, facendo attenzione però a non superare la soglia di 5000 dollari sul conto, il che è uno dei principali limiti di questo broker.

Altro punto a sfavore è l’assenza di bonus di benvenuto, così come un elevato spread su ogni commissione, ossia una percentuale che la piattaforma trattiene su ogni transazione effettuata.

Lo spread non è fisso, il che non lo qualifica come una semplice commissione, ma varia in base alla quantità e al tipo di bene acquistato o venduto.