Clarisbanca: il servizio di online banking targato Vento Banca

0
536
clarisbanca

L’informatizzazione dei servizi bancari ha dato modo ai clienti di poter gestire il proprio conto, così come il proprio pacchetto d’investimenti, direttamente da casa, grazie all’utilizzo di una connessione internet e di un PC.

In linea con gli altri istituti di credito nazionali, anche Vento Banca ha aggiornato la propria proposta di home banking online, grazie all’introduzione di Clarisbanca, una piattaforma semplice da utilizzare, delle cui funzionalità principali e costi ci occuperemo di seguito.

Cos’è Clarisbanca e come funziona?

Clarisbanca unisce i vantaggi della mobilità e dell’autonomia del web ai normali servizi di un conto corrente bancario, consentendo anche di monitorare in qualunque momento e da qualunque posto la posizione titoli del cliente.

Inoltre con Clarisbanca è possibile investire nel mercato forex, approfittando della piattaforma di trading online direttamente offerta da Veneto Banca; in questo modo sarete certi di operare con il massimo della sicurezza e della trasparenza.

Per accedere a questo servizio vi basta fare richiesta delle credenziali di accesso alla vostra filiale di Veneto Banca ed inserirle nel sito di riferimento; così, una volta collegati, potrete procedere ad effettuare tutte le normali operazioni bancarie, col vantaggio di non dovervi recare allo sportello.

Quali servizi bancari fanno parte di Clarisbanca?

A questo proposito, potrete effettuare:

  • bonifici;
  • ricariche telefoniche e delle principali piattaforme di Pay TV;
  • addebiti di utenze domestiche di qualunque tipo.

Per questioni di sicurezza ogni operazione deve essere autorizzata con un codice usa e getta apposito, il quale vi verrà fornito tramite un token, che ritirerete assieme alle credenziali d’accesso una volta attivati i servizi di Clarisbanca.

Infine potrete farvi accreditare lo stipendio e la pensione direttamente sul conto online, al quale è connesso un bancomat, così come una carta di credito, che però viene concessa solo su espressa richiesta del cliente.

Quali sono i requisiti di accesso?

È chiaro che per utilizzare questa piattaforma occorre essere correntisti presso una delle moltissime filiali di Veneto Banca sparse in tutto il territorio nazionale; una volta aperta una posizione contabile potrete quindi compilare i moduli di richiesta dei servizi di online banking, tramite i quali riceverete nome utente e password da inserire nel portale per accedere direttamente da casa alla vostra posizione.

Quanto costa questo servizio?

Clarisbanca ha un canone mensile pari a 2 euro, anche se tutti i correntisti che dichiarano un reddito ISEE al di sotto di 7.500 euro anni sono esentati dal suo pagamento.

Se da un lato il canone può rappresentare una spesa accessoria, d’altro canto andrete ad azzerare tutti i costi legati all’invio degli estratti conto e ai riepiloghi del portafoglio titoli, in quanto grazie alla piattaforma internet potrete scaricare in PDF tutta la documentazione in tempo reale e in modo del tutto gratuito.

Per quanto riguarda invece i prelievi di contante, questi sono gratuiti solo se effettuati presso i bancomat appartenenti al gruppo Veneto Banca; viceversa in tutti gli altri sportelli ATM il costo addebitabile è pari a 1 euro a operazione, indipendentemente dall’importo prelevato.