CoinSpace

Mai come negli ultimi tempi le criptovalute sono oggetto di speculazioni finanziarie e della curiosità di molti investitori, attratti da questa nuova forma di guadagno.

Tra i tanti portali specializzati nella compravendita di criptovalute, CoinSpace è uno dei più utilizzati al mondo e nei paragrafi che seguono cercheremo di capire come funziona e quali sono le reali possibilità di guadagno che offre.

Come funziona CoinSpace?

CoinSpace è un’azienda con sede a Malta che permette a tutti gli interessati di investire denaro nelle criptovalute, ossia quelle valute digitali e non fisiche – quali ad esempio il Bitcoin – che possono essere scambiate liberamente e in maniera trasparente da tutti gli utenti, senza alcuna autorità di vigilanza e normativa.

Mediante l’iscrizione al sito e tramite il versamento una somma di denaro avrete accesso al vostro portafoglio digitale, tramite il quale convertirete la valuta fisica in moneta digitale e potrete cominciare a guadagnare online.

CoinSpace offre a tutti gli utenti un diritto di recesso di 10 giorni e la restituzione totale della somma versata, nel caso non siate contenti del servizio offerto.

Accettando le condizioni contrattuali di CoinSpace usufruirete del noleggio annuale del server dell’azienda, il quale creerà le criptovalute sulla base del vostro controvalore in moneta fisica accreditato sul vostro portafoglio.

La criptovaluta utilizzata dalla piattaforma prende il nome di S-Coin e viene realizzata dai server interni dell’azienda e mensilmente versata sui portafogli digitali degli utenti.

Come si ottiene un guadagno con questa piattaforma?

Ogni mese il server accrediterà la criptovaluta che corrisponde al pacchetto da voi acquistato in denaro fisico: infatti in base ai cosiddetti Mine riceverete un controvalore in criptovaluta sul vostro portafoglio digitale.

I Mine sono le tipologie di pacchetti disponibili su CoinSpace e si dividono nelle seguenti tipologie:

  • Minimun Mine, che corrisponde a un controvalore di 300 Euro e che vi accrediterà 30 S-Coins;
  • Basic Mine, che vi dà diritto a 100 S-Coins, dietro il pagamento di 700 euro;
  • Quarter Mine, che ha un costo di 1500 Euro e vale 250 S-Coins;
  • Half Mine, un pacchetto dal prezzo di 3000 Euro che dà accesso a 500 S-Coins;
  • Full Mine, per la quale servono 6000 Euro per avere un controvalore di 000 S-Coins sul portafoglio digitale;
  • Double Mine, che rappresenta la posizione più costosa: infatti servono 12000 Euro per vedersi accreditati 2000 S-Coins.

Il guadagno dell’utente è rappresentato dalla quotazione degli S-Coins, i quali tuttavia al momento non hanno ancora conosciuto le plusvalenze ottenute ad esempio dal ben più celebre Bitcoin, la criptovaluta più scambiata al mondo.

Inoltre presentando degli amici in CoinSpace il possessore del portafoglio digitale riceverà un ulteriore guadagno, che varia in base al pacchetto scelto dal nuovo utente da lui invitato.

Quali sono i rischi derivati dall’investire con CoinSpace?

È chiaro che, pur essendo una valuta digitale, gli S-Coins creati da CoinSpace costituiscono uno strumento non altrettanto affidabile quanto il bitcoin, poiché il suo valore reale è ancora abbastanza oscuro.

Inoltre il sistema piramidale creato da questa piattaforma sembra seguire il classico schema Ponzi; dunque non è un caso che la Consob in Italia abbia di recente sospeso l’attività pubblicitaria online di questa piattaforma nel nostro paese, invitando gli investitori online a utilizzare solo piattaforme certificate.

Ecco perché vi invitiamo a usare la massima prudenza quando decidete di investire in criptovalute, affidandovi solo a broker e siti specializzati della massima serietà e affidabilità.