Postafuturo Certo di Poste Italiane: scopriamo insieme costi, modalità di sottoscrizione e rendimento di questa polizza sulla vita

0
913
Postafuturo Certo

All’interno del comparto assicurativo, il gruppo Poste Italiane ha recentemente sviluppato Postafuturo Certo, una polizza in grado di assicurare un buon rendimento, pur mettendo al sicuro il vostro capitale.

In questa sede cercheremo perciò di descrivere le modalità di iscrizione della polizza Postafuturo Certo, nonché di elencare i suoi principali vantaggi e i relativi costi di gestione.

Che cos’è Postafuturo Certo?

Postafuturo Certo è un’assicurazione sulla vita offerta da Poste Italiane che permette di accantonare negli anni una determinata somma di denaro, che potrà essere versata in più tranche.

Al termine della polizza vi verrà restituito l’intero capitale, con in più gli interessi maturati secondo le percentuali definite dal contratto di assicurazione.

Come ogni assicurazione sulla vita, anche Postafuturo Certo può essere riscossa in caso di morte del contraente, con una liquidazione comprensiva degli interessi accumulati al momento del decesso.

Come funziona?

Al momento della stipula di Postafuturo Certo dovrete versare in soluzione unica una determinata quantità di denaro, la quale deve essere non inferiore a 2500 euro.

Inoltre potrete effettuare dei versamenti aggiuntivi nel corso degli anni, che devono corrispondere a un importo minimo di 500 euro.

Il contratto di assicurazione ha infine una durata di 20 anni e può essere sottoscritto da una persona di massimo 85 anni di età, la quale non necessariamente deve essere il beneficiario della polizza: infatti i due soggetti spesso sono diversi, come ad esempio un padre e un figlio, rispettivamente sottoscrivente ed erede designato per la riscossione del premio in caso di decesso del contraente.

Alla scadenza della polizza il contraente potrà chiedere indietro il capitale – ovviamente al netto delle tasse – rivalutato con gli interessi accumulati, o in alternativa chiedere di convertire il capitale in una rendita vitalizia, che sarà rivalutata in base alle condizioni del momento.

Come si sottoscrive Postafuturo Certo?

Per sottoscrivere la polizza Postafuturo Certo vi basterà prendere un appuntamento presso l’ufficio postale più vicino a voi e chiedere a un incaricato di illustrarvi le clausole del contratto.

Inoltre dovrete portare con voi un documento d’identità valido.

Quanto rende?

Stando a quanto riportato da Poste Italiane la polizza Postafuturo Certo ha un rendimento che oscilla attorno al 3%, indicizzato in base alla gestione separata Posta Valore Più.

Questo fondo investe in prevalenza su titoli di stato e obbligazioni aziendali che hano garanzie elevate, il che significa rendimenti bassi ma certi.

Ciò significa che Postafuturo Certo vi garantirà sempre un rendimento abbastanza stabile, anche se in termini di guadagno netto non andrete a maturare grandissime cifre. Il tutto con la garanzia del 100% sul capitale investito.

Quali sono i vantaggi che quest’assicurazione propone?

In primo luogo Postafuturo Certo vi garantirà la sicurezza totale rispetto al rimborso della cifra che avrete investito: infatti il capitale viene assicurato sull’arco di tutti e 20 gli anni di durata della polizza.

Inoltre avrete la certezza di accumulare negli anni un guadagno sicuro e costante, anche se di modesta entità.