Come acquistare Bitcoin: la nuova moneta digitale in cui investire

0
129
come-acquistare-bitcoin

Un particolare tipo di moneta che sta raggiungendo quotazioni di mercato molto elevate è il Bitcoin, una valuta digitale che sta divenendo una nuova forma di investimento sempre più diffusa.

Essendo una moneta virtuale, il suo acquisto è da effettuare esclusivamente online, affidandosi a un molteplice numero di piattaforme specializzate.

Ma come aquistare Bitcoin in maniera sicura, senza essere vittima di frodi e truffe? Lo scopriremo nei paragrafi che seguono, cercando di concentrare la nostra attenzione sui maggiori e sui più affidabili portali di vendita online e sulle modalità d acquisto.

Ma prima vediamo di tracciare un breve profilo di questa moneta virtuale di grande diffusione.

Che cos’è il Bitcoin?

Il Bitcoin viene definito col termine di criptovaluta, ossia una moneta che ha luogo e forma solo all’interno del mondo di internet e che si basa su metodi di crittografia sofisticati per proteggere gli utenti che la scambiano.

Il suo acquisto online, nonché le transazioni che accettano il Bitcoin come moneta di scambio, sono basate sul principio del Peer to Peer, ossia sullo scambio tra soggetti privati, senza alcuna autorità che vigila. Di qui la diffidenza di molti utenti nell’accettarla come valuta, anche se dal 2009 a oggi la sua diffusione è cresciuta in maniera esponenziale.

Come si effettua una transazione in Bitcoin?

Per pagare con i Bitcoin bisogna essere in possesso di un cosiddetto portafoglio digitale, ossia un profilo che memorizzerà sul vostro PC i vostri pagamenti e che scambierà i dati con gli altri utenti, proprio in virtù del principio del Peer to Peer.

Per questo occorre essere in possesso di software appositi di cifratura, in modo da salvaguardare la privacy dei vostri dati sensibili.

Come si possono acquistare i bitcoin?

Un modo sicuro per acquistare Bitcoin in rete è quello di affidarsi a siti web specializzati, che consentono la libera compravendita tra utenti e che trasformano le monete consuete, come ad esempio l’euro o il dollaro, in criptovaluta digitale.

La totale assenza di regole e la libertà di scambio sono i due principi che determinano le ampie oscillazioni del Bitcoin, che in alcuni casi ha addirittura superato le quotazioni dell’oro.

Tra i siti internet specializzati dove potrete acquistare questa valuta digitale rientrano:

  • BitPanda;
  • Exmo;
  • Bitstamp;
  • Kraken;
  • Coinbase;

I primi due portali consentono il pagamento con bonifico bancario e con PayPal, mentre Therocktrading è l’unico ad essere stato sviluppato in lingua italiana. Per quanto riguarda invece Coinbase, con sede negli Stati Uniti, questo è uno dei siti di compravendita di Bitcoin più utilizzati al mondo.

Va detto che per tutti i portali sopraelencati è necessario iscriversi fornendo copia dei propri documenti d’identità, una condizione senza la quale non potrete avere accesso alle transazioni telematiche.

Un altro metodo molto sicuro per acquistare Bitcoin è quello di  ricorrere ad un agente di cambio, che acquisterà valuta per conto vostro in modo sicuro, pratico e veloce, senza dover per forza creare un profilo online a vostro nome e dovervi impratichire con software di gestione.

È chiaro che la libertà di scambio del Bitcoin consente anche di acquistare moneta da soggetti privati; tuttavia questo metodo è fortemente sconsigliato, in quanto tra i sedicenti venditori vi potrebbero essere dei truffatori.