Carta di credito CheBanca!: per fare acquisti in tutto il mondo a canone zero

0
418
carta di credito chebanca

Molti conti corrente online sono abbinati all’utilizzo di carte di credito di vario tipo, che a seconda del circuito di appartenenza e delle caratteristiche di funzionamento possono avere o meno più voci di costo e funzionalità peculiari.

In questa sede ci occuperemo della carta di credito CheBanca!, che è collegata all’apertura dell’omonimo conto online del Gruppo Mediobanca, analizzando i costi annui e i vantaggi che questo tipo di strumento bancario apporta a chi è già correntista di CheBanca!, così come a tutti i potenziali e futuri correntisti.

Quali sono i costi annuali e le commissioni della Carta di credito di CheBanca?

La carta di credito CheBanca! ha un canone annuale pari a zero, a patto però che il correntista spenda 5000 euro all’anno o cifre superiori; se invece il suo importo di spesa è inferiore, dovrà sostenere un costo di 24 euro annui.

Altri costi di gestione legati a questa carta è la commissione sui prelievi effettuati da sportelli di altre banche: infatti questa è pari al 4% dell’importo prelevato, con una soglia minima di 2,50 euro per ogni operazione.

Per le transazioni e i prelievi effettuati all’estero in valuta diversa dall’euro vi è poi l’1% di maggiorazione applicato al tasso di cambio della cifra prelevata o spesa.

Quali sono i suoi vantaggi?

Se finora abbiamo elencato solo i costi di gestione, passiamo ad analizzare i vantaggi derivati dall’impiego della carta di credito CheBanca!:

  • pedaggi autostradali e servizi FastPay gratuiti;
  • la ricezione dell’estratto conto online gratuita;
  • nessuna commissione sui rifornimenti di carburante pagati con la carta;
  • notifiche tramite l’App oppure SMS su cellulare gratis per segnalare acquisti superiori a 50 euro;
  • plafond modificabile da un minimo di 1000 a un massimo di 20.000 euro in qualunque momento, senza alcun interesse applicato;
  • pagamenti online e nei negozi sicuri e criptati, grazie alla tecnologia SecurCode by Mastercard.

Va poi sottolineato come il circuito Mastercard, a cui appartiene la carta di credito CheBanca!, sia una garanzia di pagamenti accettati in tutto il mondo, e che la sua tecnologia per prevenire le frodi online si basa sull’invio di un codice usa e getta su cellulare da utilizzare al momento del pagamento stesso.

Un modo sicuro e veloce di effettuare transazioni sui principali portali di e-commerce, ma anche nei normali negozi fisici che sono abbinati al circuito Mastercard.

Quali sono i limiti di utilizzo di questa carta?

Al pari di ogni carta di credito, anche quella di CheBanca! ha un limite di prelievo, che sia in Italia che all’estero corrisponde a 500 euro giornalieri.

È possibile tuttavia godere di un fido che, sulla base della volontà del correntista e della sua disponibilità economica, può andare da un minimo di 1500 a un massimo di 20.000 euro mensili, che sarà calcolato dal secondo giorno utile del mese corrente fino al primo di quello successivo.

Per quanto riguarda infine gli addebiti della carta di credito CheBanca!, questi avvengono di norma il giorno 15 del mese successivo.