Conto Tascabile: la carta prepagata di CheBanca! ricaricabile con IBAN

0
436
carta di credito prepagata chebanca

Molte carte prepagate proposte oggi dagli istituti di credito hanno le stesse caratteristiche di un conto corrente, con la differenza che non vi sono imposte e bolli: infatti grazie a un IBAN questi strumenti possono essere ricaricati con il denaro proveniente dalla pensione o dallo stipendio, così come da altre forme di accrediti.

In questa sede ci occuperemo in particolare di Conto Tascabile, la carta di credito prepagata di CheBanca! con cui si possono effettuare bonifici, ricariche, pagamenti online, ma anche prelievi e tutte le normali operazioni che si fanno con un conto corrente.

Quali sono i vantaggi di questa carta prepagata?

La carta di credito prepagata di CheBanca! offre in primo luogo la possibilità di effettuare ricariche e bonifici in modo gratuito; inoltre non dovrete pagare le normali imposte di bollo previste per i normali conti corrente.

Tra gli altri vantaggi di questa carta vi è poi la possibilità di accredito immediato del denaro, con un importo massimo di ricarica pari a 50.000 euro.

In questo modo potrete utilizzare solo quanto vorrete spendere e tenere sotto controllo le vostre finanze, mettendovi anche al riparo da frodi e tentativi di phishing: infatti in caso di clonazione e utilizzo improprio, il Gruppo Mediobanca vi rimborserà la cifra rubatavi, salvo negligenza, dolo o colpa grave.

Inoltre il servizio di SMS Alert vi invierà sul cellulare un messaggio gratuito ogni volta che verrà effettuato un pagamento superiore ai 50 euro, in modo tale da bloccarlo nel caso non siate stati voi ad effettuarlo.

In alternativa potrete ricevere una mail o una notifica dall’apposita App, che saranno sempre gratuite per operazioni di qualunque importo.

Infine l’IBAN del vostro conto corrente è ben visibile, in quanto stampato sulla stessa carta; così potrete alla bisogna fornirlo a terzi in modo semplice e veloce.

Quali sono le principali funzionalità di Conto Tascabile?

Le principali operazioni effettuabili gratuitamente con questo strumento sono:

  • Il pagamento di imposte con MAV, RAV ed F24;
  • l’accredito dello stipendio o della pensione;
  • il pagamento delle utenze domestiche;
  • la ricarica del cellulare.

Inoltre con la carta di credito prepagata di CheBanca! si possono prelevare in tutti gli sportelli somme di denaro senza alcuna commissione, ad eccezione delle valute diverse dall’Euro, per le quali CheBanca! prevede una commissione di 3 euro per ogni prelievo.

Quanto costa la carta di credito prepagata di CheBanca?

Conto Tascabile ha un canone di 2 euro al mese, non prevede commissioni di alcun tipo per il rifornimento di carburante in Italia e all’estero, così come non vi addebita alcunché in caso effettuiate prelievi in valuta Euro, oppure usiate la carta di credito prepagata di CheBanca! per effettuare transazioni in valuta straniera.

Quali sono i suoi limiti di utilizzo e di prelevo?

Per quanto riguarda i limiti di utilizzo massimo complessivo della carta, questi sono di 5000 euro al giorno e di 50.000 euro al mese; infine il limite di prelievo è pari a 500 euro giornalieri e 3000 euro mensili, sia in Italia che all’estero, sui circuiti Pagobancomat e Mastercard.